Di nuovo frainteso. E W. tace.

E’ di pochi minuti fa la notizia che Silvio Berlusconi ha diramato una comunicato stampa, smentendo quello che aveva detto ieri, ovvero che la legge Gentiloni precludeva il dialogo sulla riforma elettorale. Una cosa del genere si qualifica da sola come indegna, ma sono comunque rimasto sollevato dalle dichiarazioni di D’Alema (a questo punto non scontate) che ha affermato: “Non è che Berlusconi ci ha chiesto ‘o abbassate le tasse o non negoziamo: noi, lui c’ha sempre e solo in testa gli affari suoi”.

Il vero problema è il misterioso silenzio di Walter, sempre pronto a rilasciare una dichiarazione su tutto, ma furbescamente zitto ieri, nel timore di adirare l’amico Silvio. Ma ora, che Berlusconi ha smentito, ci aspettiamo la dichiarazione di Walter: “Da Berlusconi parole di responsabilità degne di un grande statista”.

2 risposte a Di nuovo frainteso. E W. tace.

  1. […] chi era costui? Sono le 13.47 e nessuno ancora ci ha fatto gli auguri… Perciò mi arrangio. È passato un anno dal primo post di malingut. E siamo ancora qui a […]

  2. […] siamo dimenticati il 15 gennaio. Auguri in ritardo al mio socio e a […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: