In fondo sono tranquillo/ come un autobus in panne

È stupefacente la calma zen, ai limiti della catalessi, con cui sto accogliendo la notizia della crisi di governo.
Forse è come quando muore qualche vecchissimo parente che non si vedeva da tanto: sì, dispiace, ma bisognava che capitasse, prima o dopo. O forse non ci credo, non riesco a prendere sul serio Mastella.

Per ogni evenienza lascio qui traccia dell’estremo omaggio a un grande combattente della rivoluzione proletaria mondiale.

W Marx W Lenin W Romano Prodi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: