Pagelle Italia – Francia

Italia Francia 2 a 0. Vittoria lussuriosa. Io ho guardato più l’Olanda che l’Italia, da buon italiano, ma provo comunque a fare le pagelle. Peccato per la Romania. Eh eh per la Francia.

Buffon: 7
Chiamato in causa risponde da par suo.

Zambrotta: 6
Miglioramenti rispetto alle scorse partite, non regala troppi palloni, ma non è ancora quello che vorremmo.

Panucci: 6,5
Sempre al posto giusto, governa la difesa da veterano. Mai in ritardo.

Chiellini: 6
Si vede poco, ma sbaglia poco.

Grosso: 6,5
Motorino in fascia. Talvolta poco lucido, ma splendida la punizione.

Gattuso: 6,5
Tanto cuore, qualche errore, ma c’è sempre.

Pirlo: 7
Senza di lui non ci sono piedi. L’ultimo quarto d’ora sembriamo l’Inter di Cuper (palla lunga e pedalare).

De Rossi: 7
Trascinatore, ogni tanto qualche leggerezza. Il gol è culo, ma ci vuole anche quello.

Perrotta: 5
L’ombra del campione del mondo e del trascinatore della Roma di quest’anno, sbaglia anche sotto rete. A settembre.

Cassano: 6,5
Generoso, gioca per la squadra, anche se alla fine combina poco. Nel bene e nel male, tutto il nostro gioco passa per i suoi piedi.

Toni: 5
Spiace dirlo, perché l’impegno c’è e la sfortuna è tanta. Ma è sempre in ritardo, e l’europeo non è la Bundesliga: è lì per segnare.

Ambrosini: 5,5
Mestierante, poco incisivo. La squadra guadagna ben poco dal suo ingresso.

Camoranesi: sv
Entra quando abbiamo già smesso di giocare e non lascia il segno.

Donadoni: 6,5
Lo spirito c’è, la squadra a tratti. In prospettiva spaventa la condizione fisica, soprattutto di alcuni (Toni e Perrotta su tutti).

Van Basten: 8
A giudicare dalle immagini non sembra convinto della vittoria della sua squadra, mai così forte neanche nei suoi sogni. Ma è lui l’idolo.

10 ad honorem a De Sanctis per il profetico annuncio del 2-0 olandese che gli è quasi costato il linciaggio.

Civoli: 4,5
Cerca di portare jella in ogni modo. Il mezzo punto è perché non ce l’ha fatta.

Bagni: 2,5
L’euforia della partita non lo grazia. Al 92′ discetta su una presunta qualità del nostro gioco. Impresentabile. Chiunque meglio, perfino Mazzola.

11 risposte a Pagelle Italia – Francia

  1. matt scrive:

    d’accordo su toni. pirlo ok. gattuso 5.5, a parte ringhiare non so cosa serva. io stravedo per cassano, per cui gli do 7, forse di più. ogni palla che tocca è ben amministrata: ne ha persa solo una, si è preso solo un paio di azioni per se, e per il resto dispensa palle a destra e a sinistra che toni e camoranesi non sfruttano. impiega pochissimo tempo ad arestare la palla e ad alzare la testa, quello che basta per avere una visione di gioco lucida. grosso 7.

  2. matt scrive:

    dimenticavo: tre gol su tre fatti su palle inattive. non è il tipo di gioco che amo. per questo spero che cassano rimanga, e auspicherei un ritorno di di natale o l’impiego di quagliarella. toni ha avuto abastanza credito, forse vale la pena dare una chance a borriello.

    la telecronaca stasera era meglio, si vede che hanno colto le critiche. ma il salottino di raiuno è veramente vomitevole.

    malingut: 8. gli unici ad avere le pagelle pronte dopo un minuto dalla partita.

  3. giorgio scrive:

    Che dire..io l’ho vista sul web,su un sito iraniano…cazzo che sofferenza…però alla fine un po’ più di gioco si è visto..ma tutto sta a vedere se sia merito nostro o perchè i francesi(cosa + probabile,considerando anche l’espulsione-SACROSANTA-) siano ancora peggio di noi!!!!
    Speriamo che si riveglino presto…Impareggiabile la classe e la grinta di Buffon..e per la Spagna propongo il tridente : Del Piero-Cassano-Toni!!!!!

  4. giorgio scrive:

    PS : per Civoli e BAgni propongo il lanciaggio ad honoris causae!

  5. malingut scrive:

    ciao giorgio, perchè l’hai vista su un sito iraniano? la fanno vedere anceh sul sito della rai in streaming!
    matt, grazie per i complimenti, a domani commenti più approfonditi!

  6. Zinco scrive:

    Secondo me Cassano è stato il migliore in campo… ha provato un tiro in porta, ma ha praticamente sempre servito in maniera perfetta i compagni

  7. fabio scrive:

    peter pan con umiltà sta crescendo dispensa palloni e lanci filtranti,un po troppo sulla fascia rende meglio al centro,il migliore con de rossi,pirlo,buffon.

  8. Soupe scrive:

    vabbè, un rigore e un autogol: moralemente è un pareggio.

  9. Pandoro scrive:

    Cassano 6.5 e Toni 5?

    Si comprendo a pieno quello che dici su Toni, ma allora Cassano 6.5, quando non ci ha sorpreso più di tanto…

  10. lussu scrive:

    ciao pandoro, abbiamo dato 6,5 a cassano e solo 5 a toni, perchè cassano ha partecipato molto anche alla costruzione dell’azione, alemeno nella fase finale, tipo ultimo passaggio.
    d’altronde è il suo ruolo. toni dovrebbe essere il punto finale dell’azione, quello che la mette dentro, non sta a lui fare l’azione. ma segnare si, quello è compito suo più di chiunque altro.

  11. Pandoro scrive:

    Capisco. Ma tutti vanno bene, poi male, poi tornano ad essere ok e poi danon delusioni,
    Nessuno la mette sempre dentro.

    E poi grazie a lui abbiamo avuto il rigore no?
    Però dai, per questa volta ci può stare. Concordo con te,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: