Il ritorno dei Moggi viventi

Ci sono serate in cui il tempo non sembra essere mai passato. Puoi sentire un amico emigrato appena dopo la laurea, puoi ascoltare una canzone su cui pogavi a 15 anni, puoi ritrovare una vecchia mail che vorresti non aver mai scritto.

Oppure puoi perdere contro la Juve con un rigore negato e un gol valido annullato (fonte Repubblica).

Ma lo fanno per noi, per farci sentire giovani. Come un tempo. Tutto uguale, Moggi come allora.

7 risposte a Il ritorno dei Moggi viventi

  1. lussu scrive:

    Ti chiedo un’opinione: seconde te l’11 settembre non è una messinscena orchestratata da Moggi?

  2. cometaperiodica scrive:

    Doverose premesse:
    -sono interista
    -penso degli ultimi tre scudetti dell’inter esattamente quello che ha detto quel peracottaro che ci ritroviamo come allenatore nell’intervallo di Atalanta-Inter
    -moggi è sempre stato mafioso,lavorava per Ferlaino
    -Inter-Roma di mercoledì sera è stata arbitrata vergognosamente
    -La juve ha rubato per anni,non è stata l’unica a farlo ma sicuramente è quella che ha dato il via ad una tendenza

    Detto ciò.secondo me quest’anno sono tutti gl’arbitri in generale ad arbitrare da culo. Davvero. Anche in Reggina-Chievo c’erano due rigori abbastanza evidenti per i calabri. Poi,chiaramente, gli episodi più messi in rilievo son quelli che riguardano le “grandi”,però anche le partite delle “piccole” che ho visto quest’anno sono state vergognose dal punto di vista dell’arbitraggio.

  3. Simone scrive:

    è sempra colpa degli arbitri, mi pare ovvio.

    che poi esistano dei giocatori che, per quello che prendono dovrebbero anche pulire gli spogliatoi per contartto, non fanno il loro dovere anzi vanno a mignotte è di poco conto; idem per gli allenatori.

    l’arbitro è una variabile tanto quanto il sole la pioggia la neve, non si può poretendere un arbitraggio perfetto perchè nemmeno dio esiste. è scientificamente provatvo che ci sono dei limiti fisici anche di percezione spaziale per chi guarda direttamente in campo i giocatori, e non dalla televisione.

    detto questo, chissenefrega del calcio.

  4. masaccio scrive:

    Cioè, spiegami Simone, tu leggi studi scientifici sulla percezione spaziale degli arbitri in campo?

  5. […] conversazioni. Quelle accalorate discussioni al bar cui assisto impietrito. Ma anche quelle sui blog. E quelle eterne moviole televisive che ti impediscono di vedere magnifici giocatori dal livello […]

  6. Simone scrive:

    esatto, all’univesrità del nuovo messico il team del docenta di fisica dei campi, mr. brown, ha svolto una ricerca sulla percezione prospettica, è stato studiato un algoritmo cge può essere applicato su diverse tipologie di campo, e con diversi tipi di tempi atmosferici.
    è una rivoluzione paragonabile solamente alla moviola in campo di biscardi.

  7. lussu scrive:

    E comuque applausi per l’assist di Del Piero.
    Clap clap.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: