E’ meglio che canti

Da repubblica.it:

14:31 Celentano: “Al posto di Berlusconi avrei fatto lo stesso”

Al posto di Berlusconi “avrei fatto la stessa cosa”. Lo dice Adriano Celentano che interviene così sul caso Englaro che, a suo giudizio, pare “oramai diventato ‘un omicidio di stato'”. “Con tutta la stima che nutro per Giorgio Napolitano e la consapevolezza del dramma che stanno vivendo i genitori di Eluana, credo che Berlusconi – ha spiegato il cantante – sia stato costretto ad agire in modo così fermo e coraggioso e io al suo posto avrei fatto la stessa cosa”.

Domanda: a quale titolo viene riporata una dichiarazione di Celentano su questo tema? Perchè lui si e io no?

2 risposte a E’ meglio che canti

  1. Jack Frost scrive:

    Si chiama mediatizzazione della politica. I media rendono autorevole chiunque ci parli attraverso.
    Così accade che di politica americana venga chiamata a discettare Donatella Versace. E non solo da Vespa: guardate un po’ il circo Santoro o quello di Floris…
    Celentano ha dalla sua di essere un “arci italiano”, espressione concreta dello spirito nazional popolare, che a me fa ribrezzo.

  2. […] Del parlare a cazzo,con un esempio tra i migliori,s’è lamentato giustamente anche Lussu. […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: