Il De Gregorio americano

Alla fine tutto il mondo è paese.

2 risposte a Il De Gregorio americano

  1. andrea mollica scrive:

    grazie molto per la citazione, benché anche io abbia “combattuto” sul web contro l’abolizione delle preferenze, vi do pienamente ragione sul mattarellum. Una legge elettorale tanto distante dal cittadino quanto l’attuale porcellum. E visto i blocchi regionali della politica italiana(Nord aDestra, Centro a Sinistra) era pure peggio. Prima o poi vi riprendo

    a

  2. lussu scrive:

    Bene, allora dico a Masaccio che si prepari allo scontro fra titani.
    Aspettiamo il tuo post,
    ciao e grazie per la visita

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: