Zero tituli

Qualcuno ha notato la rapidità con cui il nome “Moratti” è scomparso dall’home page di Corriere.it, in riferimento alla tragedia della raffineria Saras?

corriere

Nessuna citazione dei proprietari dello stabilimento neanche nel pezzo.
E poi il problema è la stampa di partito…

5 risposte a Zero tituli

  1. waitinginthedark scrive:

    Mi indigna, ma non mi stupisce.
    l’Italia è il paese di nani e ballerine. E la casta degli intoccabili rimane incrollabile.
    I “diritti di cronaca” del cittadino sono regolarmente calpestati e i “doveri di cronaca” della stampa sembrano una benda elastica: la si tira o la si molla, secondo quello che conviene di più.
    Del resto, quando la classe politica è convinta che “la vita è un cabaret”…

  2. jack frost scrive:

    Sul Corriere di ieri mattina c’era la risposta di Moratti, con riferimento in prima pagina. Francamente questo modo di dire “censura” è un po’ troppo facilmente santoriano. Fra l’altro appena accaduto il fatto corriere.it spiegava nel lead che Saras=Moratti.

    Guardiamo a questa ennesima tragedia, non ai finti scandali sulla libertà di informazione. E che se la Saras è colpevole paghi fino in fondo perchè il vero problema sicurezza in Italia riguarda i posti di lavoro

  3. masaccio scrive:

    Il calcio, caro Jack Frost, farà bene alle ossa ma fa male al raziocinio. Ho scritto esattamente quello che dici: appena avvenuto il fatto, tutti i giornali, Corriere compreso, hanno detto di chi era lo stabilimento; poi, evidentemente dopo una telefonatina, dal Corriere (e solo dal Corriere) è scomparso ogni riferimento ai Moratti…

  4. jack frost scrive:

    Mi dispiace, ma è possibile dissentire? Io proprio non vedo la correlazione: una volta pubblicata la notizia nell’aggiornamento successivo è scomparso il nome dei Moratti. Può essere una omissione da parte del cronista, può essere una casualità. A me pensare alla telefonatina sembra eccessivo.

    Personalmente sulla vicenda condivido il punto di vista di Lerner, giacchè hai tirato in mezzo il calcio:
    http://www.gadlerner.it/2009/05/27/i-moratti-dallinter-alla-saras.html

  5. masaccio scrive:

    Tutto è possibile, figurati il dissenso.
    A mio parere, il fatto che la scomparsa del nome dei Moratti, in una tragica vicenda avvenuta in uno stabilimento di loro proprietà, esclusivamente dal loro quotidiano (loro e di tanti altri, eh) sia una coincidenza, è estremamente improbabile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: