Dilettanti allo sbaraglio

Non c’è che dire. La candidatura all’insegna del rinnovamento di Ignazio Marino alla segreteria del Pd è partita proprio col piede giusto.

Certo, vedere i nostri grandi rivoluzionari trasformare la loro Storica Battaglia in un’operazioncina trasformista per togliere voti di sinistra a Bersani e poi portarli in dote a Franceschini (che, ricordo, è il candidato di Marini, Rutelli, Fioroni, Binetti, ecc.) al ballottaggio, fa un po’ tristezza. Ma neanche tanto. Visti i precedenti e vista la grandiosa propensione all’autogol dimostrata in questi giorni, viene da pensare piuttosto che siano stati Franceschini e Bersani a convincere Marino a imbarcarli, perfidamente.

7 risposte a Dilettanti allo sbaraglio

  1. Francesco scrive:

    Son venuto qui per vedere se ne avevate parlato. Ed ho scoperto che è bello avere un paio di certezze nella vita.

  2. lussu scrive:

    Mi sembri un po’ esagerato.
    Se non si candidano sono dei codardi.
    Se si candidano lo fanno per servire il potere.

  3. masaccio scrive:

    Beh, non si sono candidati. Sostengono un amico di D’Alema pubblicamente lanciato dal più stretto collaboratore di Veltroni e Rutelli.
    In ogni caso secondo me Marino fregherà voti di sinistra a Bersani al congresso e poi li porterà a Franceschini al ballottaggio. Scommettiamo?

  4. Francesco scrive:

    Lussu, è che se si candidano come volti nuovi e alle spalle c’hanno Bettini,c’è un problema.

  5. lussu scrive:

    Rispondo prima a Masaccio, poi a Francesco, perchè avete, evidentemente, due idee. Per Masaccio, i “piombini” non si sono candidati, per Francesco sì.
    Per me si sono candidati, scegliendo apertamento di stara con un candidato, anzi cercandolo, trovandolo e sponsorizzandolo.

    Masaccio: la sostanza non cambia dal mio primo commento. Hanno fatto secondo me una delle cose migliori da fare. Tu stesso sei convinto che loro non rappresentano un granchè all’interno del partito. E allora si sono alleati a qualcuno che forse può portare qualche voto, e poi, vedendo come andrà l’esito delle primarie, allearsi a qualcuno su qualche tema. Pesando di più. Non mi sembra niente di male in ciò. E’ una cosa legittima.
    Mi sembra che invece i piombini vengano accusati per qualsiasi cosa facciano. Mi sembra scorretto.
    Interpretare poi tutto in termini di sinistra e destra mi sembra un po’ riduttivo: per alcune cose è meglio bersani, per altre franceschini. Del resto, come dicevi tu su Friendfeed non sapresti chi votare.

    Francesco. Non credo proprio che abbiano Bettini alle spalle. Casomai stanno nella stessa parte in cui ha deciso di stare Bettini, che è una cosa ben diversa. Del resto è abbastanza ufficiale che siano stati loro i teorici della “terza via” con il lingotto prima e la candidatura di Marino.
    Poi concorderai con me che se ci mettiamo a fare il gioco: io con quello non sto perchè mi fa schifo…
    allora finiamo per stare ognuno da solo, no?
    Per carità, ci sono dei limiti ovviamente, però immagina, che ne so, magari nascevi nel ’60. Cosa avresti fatto da ragazzo, non ti saresti iscritto alla FGCI perchè c’era Veltroni?

  6. francesco scrive:

    Sul fatto che si siano candidati ti direi nì, nel senso che il loro nome era Civati, che da solo lo sappiamo che non avrebbe combinato nulla,e allora han sposato l’idea Marino. Il punto è che non è Marino che ha scelto Bettini, è Bettini che ha dato il via a tutta l’operazione,che ha dato una rete di appoggi ad uno che di suo non li avrebbe avuti all’interno del partito. Poi gli appoggi son quelli che sono, totalmente in antitesi con quanto espresso da Marino,specie in campo bioetico. E concordo con te che il gioco del “io non sto con quello perchè mi fa schifo” è il più delle volte infantile,ma un conto è starci insieme nel partito(che ha nella convivenza di linee estremamente divergenti fra loro uno dei suoi problemi principali), un conto è decidere di rappresentare quella linea.

  7. […] saremo dilettanti allo sbaraglio, e infatti ci affidiamo ben volentieri alla guida di un professionista. Ma what about you? E what […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: