Lavarsi le coscienze

ottobre 28, 2010

Ora non so cosa ne pensiate voi. Ma che a mettere il veto sull’entrata della Serbia nell’Unione Europea della Serbia sia l’Olanda, mi fa alquanto specie. In particolare perchè il veto è posto perchè si vuole (giustamente) costringere la Serbia all’arresto di Ratko Mladić e Goran Hadžić. Il punto non è tanto Hadžić, ma Mladić. Quest’ultimo infatti è forse il superlatitante delle guerre in Jugoslavia, protetto, secondo molti, dai servizi segreti russi.

Ma Mladić è anche il responsabile del massacro di Srebrenica: come qualcuno ricorderà, i caschi bli d’istanza da quelle parti erano proprio gli olandesi, che nell’occasione rimasero a guardare. Ecco quindi si spiega abbastanza l’insistenza dell’Olanda: se Mladić viene arrestato in qualche modo anche l’Olanda si laverà la coscienza dalla responsabilità che ha in quello che è il più grande genocidio in Europa dai tempi della secondo guerra mondiale.

Annunci